IL POINT PALLAVOLANDO SI CONFERMA FUCINA DI GIOVANI TALENTI

di

Anche quest’anno il partner della Giò Volley Aprilia, Pallavolando a tutto tondo, ha mostrato di avere un occhio particolarmente attento nello scovare e crescere i giovani talenti. Il point apriliano del sodalizio, abilmente guidato dal tecnico Giulio Ciuferri, ha messo in vetrina atlete di prospettiva sia nel campionato di Seconda Divisione che in quello Under 14

Le giovanissime leve del gruppo hanno chiuso al 3° posto il campionato ed ora, da sotto età, si stanno cimentando con ottimi risultati nel torneo promozionale Under 16 USACLI. Attualmente sono prime nel loro raggruppamento, che le vede di fronte a Tor San Lorenzo, Nettuno e la stessa Giò Volley

Molto giovane anche il roster impiegato in Seconda Divisione. Il campionato è ormai agli sgoccioli, ma i passi avanti fatti dalle ragazze di coach Ciuferri sono stati di assoluto rilievo. Basti pensare che due di loro, di 13 e 14 anni, hanno conquistato gara dopo gara il posto da titolari, dando un notevole contributo alla squadra. La prova lampante si è vista nel derby disputato lo scorso 31 marzo, quando la Giò Volley ha faticato ad avere ragione delle avversarie. Presente al match anche il Numero Uno della Giò Volley, Claudio Malfatti che, oltre a congratularsi con le sue ragazze per la conquista della promozione in Prima Divisione, ha mostrato un vivissimo apprezzamento per il lavoro svolto dai partner apriliani del sodalizio. Una ulteriore dimostrazione che l’alleanza siglata continuerà anche in futuro

Tre ragazze della Pallavolando, Pucci, Quercia e Parra Martinez, potrebbero infatti in un futuro non troppo lontano essere aggregate ai Team giovanili del Club Giò Volley, in modo da poter proseguire sulla strada di crescita e valorizzazione dei giovani talenti apriliani che da sempre è il principale obiettivo della partnership tra la due realtà. I buoni risultati raggiunti in questa stagione con Giulia Manciocchi e Chiara Pellegrini dimostrano che tra il lavoro di “apprendistato” in Pallavolando e quello di “affinamento” in Giò Volley, le ragazze apriliane possono arrivare a competere ad altissimi livelli, gustando appieno il piacere di vivere lo sport.